Sottrazione Internazionale di Minori

secuestro bambiniSottrazione dei figli in Argentina

 
Nostro Studio Legale ha una forte esperienza nel campo della Sottrazione Internazionale di Minori. In Argentina, abbiamofato molti ritorni di bambini a suoi paesi che erano ingiustamente in Argentina. Elaboriamo sempre coi nostri colleghi all'estero. Nostro studio legale ha ritornato dei bambini in casi con gli Stati Uniti, Cina, Cile, Uruguay, Paraguay, Perù, Ecuador, Brasile, Colombia, Spagna, Giappone, Canada, Romania, Ungheria, Italia, Francia, Belgio, Messico, Inghilterra, Canada, Germania, Nuova Zelanda e altri paesi. In alcuni casi, siamo riusciti a stipulare degli accordi per genitori e i figli.
Se vuoi recuperare tuo figlio, non perdere più di tempo. Leggi i nostri casi, la nostra esperienza. È molto importante sapere cosa fare e farlo rapidamente.   Non esitate a contattarci. Ogni giorno perso è decisivo. Contattaci prima di prendere una decisione. Tuo figlio potrebbe rimanere per sempre in Argentina.

 

L'Argentina non rispettare la Convenzione dell'Aia del 1980. I rapporti del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti indicano che il sistema giudiziario argentino è inefficace nell'area della Sottrazione Internazionale Di Minori.

avvocato famiglia buenos airesLa presenza delle donne nell'ufficio di violenza domestica "Oficina de Violencia Domestica" nella città di Buenos Aires ed entità simili nelle altre province, senza confermare alcuna prova, consiglia di separare il padre dai bambini senza una valida spiegazione, ancore s’ il padre non è in Argentina. Il padre puoi essere denunciato da un procuratore e, ancora peggiore, puoi essere condannato senza un processo equo, dato quello che dice la madre. Senza testimoni, senza prove. Il sistema giudiziario argentino giustifica questo procedimento giudiziario contro gli uomini perché la Convenzione di Belen do Para, sul genere e la violenza contro le donne, indica che le prove in materia penale dovrebbero essere valutate differentemente. Se sei un uomo, è solo per questa condizione che ti troverai completamente svantaggiato davanti al sistema giudiziario argentino. In altre parole, puoi essere condannato per un crimine anche se sei innocente. L'ufficio del procuratore assegnato ai crimini di genere e di violenza nella giurisdizione della città di Buenos Aires, accusa qualsiasi uomo, per quello che una donna dichiara. Una discriminazione significativa contro gli uomini si verifica ogni volta. Il procuratore cerca anche di aiutare le donne nei casi di Sottrazione Internazionale Di Minori, cercando di giustificare il motivo per cui è meglio non ritornare i bambini allo stato richiedente.

ritorno bambini argentina avvocatoLa Convenzione ONU sui Diritti dell'infanzia e la Convenzione dell'Aia sulla Sottrazione Internazionale Di Minori sono sostanzialmente ignorate da questo ufficio. Il sistema giudiziario argentino sta costruendo un "paradiso di madri che sottraggono i loro figli". Se tuoi figli vanno in Argentina, ci sarà un alto rischio di non ritorno. Noi, non possiamo cambiare il sistema giudiziario argentino, ma possiamo darti la migliore rappresentazione per ritornare tuo figlio. Il nostro consiglio legale sarebbe di non lasciare che i tuoi figli viaggino in Argentina. Tuttavia, se ciò non è possibile, devi prendere tutte le precauzioni nel tuo paese che possono aiutarti se tuo figlio viene sottratto o tenuto illegalmente in Argentina. Se i tuoi figli sono già in Argentina e la madre non li ritorna nel tuo paese, ora devi combattere per salvare i tuoi figli dal rimanere in Argentina.

 

 

alcune sentenze giudiziarie del nostro studio:
rappito bambino argentinaAbbiamo rappresentato in Argentina un padre argentino in un processo di visita a Londra, per avere contatti con suo figlio di 14 anni. L'ordinanza del tribunale ha accesso al minore.  2020.
convenzione Haya

Un tribunale ha ordinato la detenzione di una madre accusata di rapimento di minori in Argentina. Aveva anche disobbedito alla decisione del tribunale di tornare con i suoi figli in Francia. Il processo sarà nel 2020. Abbiamo rappresentato il padre, I bambini sono tornati in Francia. 2019

avocatto italo argentino

Un ordine del tribunale ha ritenuto una possibile madre colpevole di rapimento di minori in un tribunale penale di Buenos Aires. La madre aveva tenuto sua figlia in Ecuador. Abbiamo rappresentato il padre in Argentina. 2020

francia secuestro hijos

Abbiamo ottenuto nella prima e nella seconda istanza il ritorno di due bambini in Francia, rapiti dalla madre in Argentina. Il 4 settembre 2018, quando la madre dovette riportare i suoi figli a Parigi, fuggì nuovamente dalla giustizia argentina. Dopo 9 mesi di ricerche, i bambini sono stati trovati dalla Polizia Federale Argentina, la Direzione della Ricerca di Fuggitivi e Persone Perse. I bambini sono già in Francia, insieme al padre dopo un ottimo lavoro coordinato dalla ricerca di fuggitivi e dal sistema federale di ricerca di persone scomparse e scomparse della PEN. 2019. Tribunale Nazionale n. 87 civile. Rappresentiamo il padre.

USA Argerntina secuestro

Dopo 6 anni e 5 mesi, abbiamo restituito due figlie a suo padre in Virginia, negli Stati Uniti. Il nostro cliente è stato accusato di abuso sessuale di sua figlia in Argentina. Un caso può richiedere anni in Argentina; questo è stato uno dei casi più difficili che abbiamo affrontato. Anche l'IACHR ha accettato la nostra richiesta. 15 maggio 2017, vederlo nelle notizie. Abbiamo rappresentato il padre. Vedi note: Sobreseimiento en un caso de restitución internacional de menores. 29/5/2017;Restitución Internacional de niños a EEUU la nación 29/6/2017Restitución internacional y abuso de la denuncia de abuso. Mayo 2017Un caso de Restitución internacional de niños y falsas denuncias de abuso para no cumplir y restituir. Mayo 2017.

seattle kidnapping

La madre aveva viaggiato da Seattle a Buenos Aires con suo marito e un bambino. All'arrivo, la madre aveva presentato una denuncia di violenza contro il padre in Argentina e aveva deciso di non tornare negli Stati Uniti. Abbiamo fatto una richiesta di ritorno. La madre e la figlia tornarono negli Stati Uniti. Abbiamo rappresentato il padre. 2017

canada child abduction

Siamo riusciti a contrastare il ritorno in Canada del tribunale di minori. La decisione è stata annullata dalla corte d'appello, tutte le opinioni degli esperti espresse dal pubblico ministero e dagli avvocati che rappresentano i minori, hanno ritenuto che questo non fosse un caso dell'Aja da quando il padre aveva vissuto in Argentina per 18 mesi, che aveva accettato di rimanere in Argentina. La decisione della corte d'appello ha ritenuto che la nazionalità della famiglia fosse tutta canadese e che i 18 mesi vissuti in Argentina non fossero affatto chiari. Ci siamo accordati per un sicuro ritorno in Canada. Abbiamo rappresentato la madre. 2017

Miami child abduction

Siamo riusciti alla Corte Suprema Federale a ordinare l'esecuzione immediata di una decisione riguardante un ragazzo a Miami. Il tribunale non intendeva restituire il minore negli Stati Uniti. Abbiamo rappresentato il padre 2015.

italy kidnapping

Abbiamo ottenuto il ritorno volontario di un bambino trattenuto da sua madre in Argentina, il padre era in Italia. Il bambino aveva un anno. Oggi la famiglia vive in Italia, la madre ha capito che doveva tornare con il bambino. Abbiamo rappresentato il padre. 2015

France child abductionAbbiamo ottenuto il ritorno di un bambino in Francia, che aveva viaggiato senza autorizzazione in Argentina. Abbiamo rappresentato il padre. 2014
child abduction Germany

Nella giustizia nazionale, abbiamo ottenuto il ritorno di un bambino in Francia. La madre aveva viaggiato in Argentina senza autorizzazione. Abbiamo rappresentato il padre. Il 2014.

child abduction Germany

Siamo riusciti con i nostri colleghi di San Rafael, Mendoza, a rifiutare il ritorno di due fratelli in Germania, dal momento che il padre si era trasferito in Argentina e, dopo quasi un anno, voleva tornare in Germania. Il caso è stato chiuso. Abbiamo rappresentato la madre. Il 2014.

españa secuestros

Il padre aveva autorizzato la madre a trasferirsi in Argentina. Successivamente, il padre presenta una richiesta di reso. Abbiamo rappresentato la madre, abbiamo firmato un accordo e il bambino non è tornato in Spagna. 2014. Abbiamo rappresentato la madre.

rumania argentina secuestros

Una madre viaggia con il figlio disabile in Romania durante un viaggio e non è mai tornata in Argentina. Abbiamo rappresentato il padre. Il padre ha chiesto il ritorno. Il padre ha riportato il bambino dalla Romania. 2013.

secuestro madre argentina

Abbiamo realizzato il ritorno di due bambini in Brasile, trattenuti in Argentina dalla madre. Marco Aurelio Gerace ha lavorato sul caso in Brasile. Abbiamo rappresentato il padre. 2013

california buenos aires familia

La madre aveva portato illegalmente sua figlia in Argentina. Rappresentammo il padre e il bambino tornò in California. 2013

chile secuestros internacionales

Un tribunale di famiglia a La Plata ordinò il ritorno di una ragazza in Cile che era stata portata da sua madre in Argentina. Durante una sessione organizzata presso la Corte d'appello di La Plata, le due parti hanno raggiunto un accordo grazie all'impegno dei giudici. Abbiamo rappresentato il padre. 2013.

chile secuestros internacionales

Un tribunale di famiglia di La Plata ordinò il ritorno di una ragazza in Cile che era stata trattenuta da sua madre in Argentina. In una sessione ospitata presso la Corte d'appello di La Plata, entrambe le parti hanno raggiunto un accordo grazie agli sforzi dei giudici. Abbiamo rappresentato il padre.2013

avocatto famiglia buenos aires

Abbiamo rappresentato il padre in un caso dall'Aia, il paese richiedente erano gli Stati Uniti. Abbiamo discusso dell'arte. 13 b) e la madre ha rinunciato alla sua petizione. 2012 Corte di Mendoza.

rumania argentina secuestros

Abbiamo assistito un padre argentino in un caso per bambini in Romania. La bambina era stata rapita da sua madre da quando vivono tutti insieme a Cipro. il padre ha lavorato per le Nazioni Unite. Abbiamo assistito il padre nella CEDU poiché la Romania non ha restituito il bambino in Argentina. 2012.

colombia secuestros internacionales

Con il nostro college Pablo Bohrquez Salamanca, che rappresentava il padre in Colombia, abbiamo riportato un bambino a Mendoza. Il bambino era stato retenuto in Colombia. Abbiamo anche ottenuto un articolo 15 della Convenzione dell'Aia. Abbiamo rappresentato il padre.

child abduction california argentinaNel caso AF11598616 della corte presieduta dall'onorevole Giudice Alice Vilardi della California, il ritorno di un bambino in Argentina fu ordinato. Il bambino di due anni è nato in Argentina ed è andato in vacanza con i suoi genitori, entrambi cittadini americani. Il nostro team ha rappresentato il padre nel processo di ottenimento dell'articolo 15 in Argentina e California, il caso è stato portato e vinto da B J Fadem. 2012
avvocatto buenos aires italoargentinoAbbiamo rappresentato un padre inglese per avere una visita internazionale sul figlio che vive a Buenos Aires. Siamo arrivati a un buon accordo tra i genitori. Il bambino ha viaggiatto  a Londra. 2012.
españa secuestros

Una decisione ha ordinato il ritorno di un ragazzo di 11 anni in Spagna. La madre aveva deciso di non rimandare suo figlio in Spagna. Aveva l'autorizzazione al viaggio solo per un periodo di tempo limitato. Abbiamo rappresentato il padre. 2011.

texas argentina child abduction

La madre aveva preso un aereo per il Messico con sua figlia dall'Argentina. Il padre chiede il ritorno di sua figlia in Messico e l'appello fu respinto dai tribunali messicani. Nel frattempo, un tribunale penale in Argentina aveva chiesto all'Interpol di trattenere il bambino. La madre decide di viaggiare dal Messico negli Stati Uniti, ed è stata arrestata e sua figlia messa in un centro di detenzione. Il padre ha quindi richiesto encora un'altra volta il ritorno di sua figlia da un  giudice americano. La domanda è stata nuovamente respinta perché non è possibile tornare a un caso che era già stato deciso in Messico. Il processo si è svolto presso il tribunale del Colorado, nel caso Broda v Abarca, WL 900983 del 2011 (D.Colo.). Questo caso è stato portato avanti e vinto da Caroline Langley. 2011. Abbiamo lavorato per aiutare a difendere la madre in Colorado.

españa secuestros La madre viveva con sua figlia in Spagna e se ne andò a vivere in Argentina con il bambino. Il padre ha fatto una richiesta per visite internazionali. Il padre non ha mai pagato il mantenimento della bimba mentre la figlia era in Argentina. Il padre ha richiesto diverse audizioni ma non è mai apparso. Il diritto alle visite internazionali è stato negato. Stato richiedente: Spagna. 2010. Abbiamo rappresentato la madre.

child abduction california argentina

Una coppia di sposi abitaba in California. Il marito era americano e la moglie argentina. Si sono sposati a Las Vegas. La loro figlia di 3 anni era stata trattenuta dalla madre in Argentina, il padre aveva autorizzato a viaggiare solo per sei settimane a Buenos Aires. La madre aveva deciso di rimanere e vivere in Argentina. Un giudice del processo ha deciso che la ragazza non dovrebbe tornare negli Stati Uniti. È stato presentato un ricorso. La Corte d'appello annullò la decisione e ordinò il ritorno del minore. 2009. Abbiamo rappresentato il padre

españa secuestros

Il caso riguardava una ragazza autistica che aveva vissuto tutta la sua vita in Argentina. La madre viaggia con sua figlia in Perù, aveva solo un'autorizzazione di viaggio. La madre decide che non sarebbe tornata in Argentina. La madre è stata trovata dall'Interpol. In primo e secondo grado, i tribunali hanno ordinato il ritorno in Argentina. Abbiamo rappresentato il padre. 2008.

France child abductionI genitori argentini vivevano in Francia. Dopo un anno, la loro figlia è nata a Parigi. Durante questo periodo, il padre fu trasferito in Brasile dalla sua compagnia, ma alla fine intendeva recarsi in Spagna. La madre  viaggia in Argentina con sua figlia. Il padre presenta una richiesta di restituzione per la Spagna. Nostro Studio rappresentava la madre e la nostra posizione era che la madre non accettasse mai di andare in Spagna, ma solo in Brasile. 2007. I genitori hanno firmato un buon accordo; il bambino non è tornato in Spagna.
china argentina secuestro niños

I genitori e un bambino vivevano in Argentina. Viaggiano in Cina dall'Argentina con l'intenzione di incontrare i nonni paterni del bambino. All'arrivo, il padre ha deciso di non tornare in Argentina e conservare il passaporto del bambino. La famiglia era rimasta in Cina per più di due anni. Il padre era cinese ma perse la nazionalità cinese quando fece domanda e ottenne la nazionalità argentina. La madre ha presentato una domanda in Cina per tornare in Argentina. Il trinbunale cinese ha deciso che non aveva giurisdizione poiché non erano cittadini cinesi. Alla fine, in Argentina è stata presentata una petizione, l'argomento era che il tribunale cinese non aveva giurisdizione e che il bambino aveva qualche legame con l'Argentina. Dopo una lunga odissea legale e amministrativa in Argentina e in Cina, la Cina ha rispettato la sentenza argentina e ha autorizzato il bambino a lasciare il Paese. Questo è stato il primo caso in cui la Cina ha restituito un bambino in un paese straniero senza aver firmato la Convenzione dell'Aia. Stato richiedente; Argentina. 2007. Abbiamo rappresentato la madre Read Press

chile secuestros internacionales

Il padre non ha permesso a suo figlio di tornare in Argentina dopo essere andato in vacanza in Cile con sua madre. Il padre viveva in Cile. Accanto al nostro college cileno abbiamo rappresentato la madre e abbiamo ricevuto l'autorizzazione per il bambino di tornare in Argentina. Per maggiori informazioni:click here

chile secuestros internacionales

C'era un bambino che era stato attraversato illegalmente da suo padre a Mendoza dal Cile. È stato ordinato il ritorno in Cile. Abbiamo rappresentato la madre. Stato richiedente; Cile. Per maggiori informazioni  Read press

child abduction california argentinaAbbiamo rappresentato un padre in Argentina per un articolo 15 e in tribunale della California per avere una petizione dell'Aia per sua figlia. Il tribunale ordina il ritorno in Argentina 2007.
retencion niños argentina

Un giudice dello stato del Texas ha ordinato il ritorno di una bambina di età inferiore ai cinque anni per tornare in Argentina. Suo padre era stato deportato dagli Stati Uniti verso l' Argentina. La madre continua a vivere negli Stati Uniti con status illegale. La polizia trova la bambina. La figlia è stata affidata a Fabiana Quaini che ha viaggiato con il bambino a Mendoza perché il padre non poteva tornare negli Stati Uniti. Press article;

secuestro madre argentina

Due bambini sono stati rapiti illegalmente dalla madre brasiliana a Rio de Janeiro, che era volata da Buenos Aires. Il ritorno è stato ordinato in Argentina nel 2004. È stato segnalato alla Commissione Interamericana per I Diritti Umani c. Brasile. Esisteva un mandato internazionale contro la madre per l'estradizione. In seguito è stata arrestata in Germania. Il Brasile non rispetta la Convenzione dell'Aia. Il tribunale brasiliano ha impiegato 12 anni per prendere una decisione. Il figlio maggiore aveva già 16 anni e il più giovane non voleva tornare in Argentina. 2004. Abbiamo rappresentato il padre. Read Press

 

Contáctenos, permitanos asistirlo en la próxima decisión que deba tomar